Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Migranti respinti A Ventimiglia la Francia erige un muro

La Francia continua con la sua politica di respingimento dei migranti alle sue frontiere. Soprattutto al confine con l'Italia. Un reportage da Ventimiglia.

venti

A Ventimiglia i migranti vengono respinti dalla Francia

Boom di migranti respinti alle frontiere francesi, in particolare sulle Alpi: è quanto denuncia l'Ong francese la Cimade. In un rapporto, l'associazione denuncia "un'Europa che si chiude". Secondo i dati raccolti dalla Police aux Frontières e consultati dalla Cimade, il numero di "non ammissioni" in Francia è schizzato l'anno scorso a 85'408 persone, ovvero il 34% in più rispetto al 2016 (63'845 rifiuti d'ingresso).

Nel 2015, anno della sospensione di Schengen da parte della Francia, le non ammissioni erano state 15'489.

I respingimenti hanno riguardato in particolare la frontiera con l'Italia, con 44'433 non-ammissioni nel dipartimento di Alpes-Maritimes (+42% in un anno) da cui i migranti tentano di passare in Francia da Ventimiglia. Nel dipartimento di Hautes-Alpes, non lontano da Bardonecchia, i respingimenti sono schizzati del 700%, a 1'899 unità l'anno scorso.

tvsvizzera.it/fra con RSI

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box