La televisione svizzera per l’Italia

Migranti, in 85 sbarcano dalla Geo Barents a Taranto

La Geo Barents di Medici Senza Frontiere
La Geo Barents di Medici Senza Frontiere Keystone

Alle 8 di mattina è attraccata a Taranto la Geo Barents, la nave gestita dall'ONG Medici senza frontiere, con 85 migranti a bordo. Ad attenderli c'erano le nuove norme varate dal governo Meloni.

Si tratta del primo sbarco dopo l’approvazione del decreto sulle Organizzazioni non governative, adesso in vigore, che stabilisce un nuovo codice di condotta sulle attività di salvataggio in mare.

Contenuto esterno

Il diritto internazionale, ha commentato la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, “non prevede che ci sia qualcuno che può fare il traghetto nel Mediterraneo o in qualsiasi altro mare e fare la spola per trasferire gente da una nazione all’altra”, alludendo alle disposizioni che vietano alle imbarcazioni delle ong di effettuare operazioni di salvataggio di profughi provenienti da più natanti.

Sanzioni previste

Altra novità riguarda la prescrizione per le persone tratte in salvo di compilare la richiesta d’asilo prima dello sbarco sulle coste italiane che può essere indirizzata anche alle autorità del paese di cui la nave batte bandiera (nel caso specifico la Norvegia).

In questo caso la Geo Barents ha effettuato due distinti trasbordi di migranti e si è diretta verso una terza imbarcazione in pericolo, che peraltro non è stata individuata.

Boom di entrate da Trieste

Situazioni che potevano essere oggetto di sanzioni da parte delle autorità italiane – multa fino a 50’000 euro e sequestro della nave -, che sono state però escluse dalla prefettura competente poiché le nuove norme sono entrate in vigore (il 3 gennaio) quando i profughi erano già a bordo della Geo Barents, che già nel pomeriggio ha potuto così riprendere la navigazione per altre operazioni di soccorso nel Mediterraneo.

Mentre i riflettori sono puntati sulle navi delle ONG c’è da registrare l’aumento esponenziale degli ingressi di migranti alla sola frontiera di Trieste, dai 1’194 degli ultimi tre mesi del 2021 ai 5’690 dello stesso periodo relativo al 2022, secondo i dati diffusi dalla Prefettura locale. I numeri comprendono i rintracci di immigrati entrati illegalmente in Italia e coloro che si sono presentati spontaneamente alle forze dell’ordine una volta entrati nel territorio nazionale.


Attualità

Una filiale di Meletronics.

Altri sviluppi

Migros taglia 415 posti e vende Melectronics

Questo contenuto è stato pubblicato al Migros sopprime altri 415 posti di lavoro. I tagli fanno parte della ristrutturazione del Gruppo Migros annunciata a inizio di febbraio, che prevede la soppressione di quasi 1'500 impieghi su un organico complessivo di circa 100'000 dipendenti.

Di più Migros taglia 415 posti e vende Melectronics
Irène Jacob.

Altri sviluppi

L’attrice Irène Jacob sarà premiata al Festival di Locarno

Questo contenuto è stato pubblicato al Il premio le verrà consegnato venerdì 9 agosto in Piazza Grande quando verrà proiettato il film "Trois couleurs: Rouge" del regista polacco Krzysztof Kieślowski.

Di più L’attrice Irène Jacob sarà premiata al Festival di Locarno
Quattro ragazzi danno calci a un ragatto in terra.

Altri sviluppi

Aumenta il numero di minorenni condannati

Questo contenuto è stato pubblicato al Aumenta in Svizzera il numero di condanne a carico di minorenni. Nel 2023 ne sono state pronunciate 23'080, ossia l'11% in più rispetto all'anno precedente.

Di più Aumenta il numero di minorenni condannati
Laboratorio chimico.

Altri sviluppi

Svizzera competitiva grazie all’efficienza delle sue aziende

Questo contenuto è stato pubblicato al La Svizzera si colloca al secondo posto nella classifica dell'istituto IMD di Losanna sulla competitività mondiale 2024 grazie alla sua performance economica e all'efficienza delle sue aziende.

Di più Svizzera competitiva grazie all’efficienza delle sue aziende
Una zecca.

Altri sviluppi

Cambia il clima, arrivano le zecche. Ecco come difendersi

Questo contenuto è stato pubblicato al La zecca può trasmettere due malattie, la borreliosi di Lyme e la meningoencefalite. Dall’ufficio del medico cantonale ticinese arrivano consigli per difendersi.

Di più Cambia il clima, arrivano le zecche. Ecco come difendersi
Una delle frequenti code al San Gottardo.

Altri sviluppi

Conducenti sempre più in coda sulle strade svizzere

Questo contenuto è stato pubblicato al I dati pubblicati nel Rapporto sulla viabilità 2023 indicano che la rete stradale elvetica è prossima alla saturazione. Situazione critica soprattutto nell'agglomerato di Zurigo e a sud delle Alpi.

Di più Conducenti sempre più in coda sulle strade svizzere
donna

Altri sviluppi

La Svizzera rappresenterà il Messico in Ecuador

Questo contenuto è stato pubblicato al In seguito alla rottura delle relazioni tra i due Paesi dell'America latina, assumerà la rappresentanza diplomatica del Messico a Quito.

Di più La Svizzera rappresenterà il Messico in Ecuador
bambina su un letto

Altri sviluppi

Casi di morbillo in aumento in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Dall'inizio dell'anno nella Confederazione sono stati registrati 87 casi di morbillo, rispetto ai 26 nello stesso arco di tempo del 2023.

Di più Casi di morbillo in aumento in Svizzera
giornali

Altri sviluppi

Un’overdose di notizie e gli svizzeri se ne allontanano

Questo contenuto è stato pubblicato al La popolazione svizzera consuma sempre meno notizia, sia in formato digitale sia cartaceo: il 36% rinuncia a volte o spesso a leggere l'attualità.

Di più Un’overdose di notizie e gli svizzeri se ne allontanano

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR