Navigation

Mietta incontra Dado Moroni

Showcase tra note pop e sonorità jazz

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 marzo 2014 - 15:55

La RSI ospita Mietta e Dado Moroni. Una fusione di pop e jazz, un incontro tra Liguria e Puglia.

Incontro fortunato, l'8 gennaio 2014 negli studi della Radiotelevisone svizzera, quello tra Dado Moroni pianista e compositore jazz genovese di fama mondiale e Mietta imponente voce tarantina che, accompagnati da due straordinari musicisti quali Enzo Zirilli e Furio Di Castri, rivisitano in un set musicale inedito alcune perle della musica internazionale e nostrana. Il tutto sotto il divertente stimolo narrativo intessuto dall'attore Alessandro Bergallo che propizia l'incontro-scontro tra due generi solo apparentemente lontani tra loro.
Spaziando da "Aint No Sunshine" a "Alfonsina Y El Mar", passando anche da "Cry Me A River" e "Sicily", senza dimenticare la canzone napoletana e la tradizione d'autore francese, i due artisti stupiscono il pubblico con una proposta musicale di alto prestigio in bilico tra pop colto, world music e jazz.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.