Navigation

Matilda de Angelis premiata a Taormina in un film di Niccolò Castelli

L'attrice Matilda de Angelis è la protagonista del nuovo film di Niccolò Castelli. Imagofilm

Riconoscimento alla protagonista Matilda de Angelis per il film del regista ticinese Niccolò Castelli coprodotto dalla Radiotelevisione svizzera.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 luglio 2021 - 16:24
tvsvizzera.it/fra

Matilda De Angelis, l'attrice del momento in Italia, si è aggiudicata il premio come migliore attrice per il suo ruolo di protagonista in "Atlas" del regista ticinese Niccolò Castelli al Taormina Film Festival. La 25enne bolognese ha ottenuto il premio denominato "Maschera di Polifemo".

Il film è stato presentato il 2 luglio in presenza dell'attrice e del regista, indica una nota di Imagofilm Link esternoLugano, co-produttore del film con Climax Films (Bruxelles), tempesta (Bologna) e la RSI. Sarà nei cinema a partire dall’8 luglio.

"Atlas" racconta la storia di Allegra, vittima di un attentato terroristico in cui persero la vita tre suoi amici. A ispirare il 39enne regista luganese è stato l'attentato del 28 aprile 2011 al Café Argana di Marrakech, in cui morirono 18 persone, tra cui tre giovani ticinesi.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.