Navigation

Malta chiude ai non vaccinati

Contenuto esterno

Malta ha deciso di chiudere le frontiere agli stranieri che non sono completamente vaccinati.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 luglio 2021 - 22:21
Tvsvizzera.it/MaMi

Da mercoledì prossimo potranno entrare sull'isola solo le persone che hanno completato la doppia vaccinazione da almeno 14 giorni. Finora la limitazione riguardava solo i cittadini britannici, mentre per tutti gli altri viaggiatori bastava un test negativo. 

La decisione è stata presa a seguito di un aumento dei casi e della scoperta di alcuni focolai tra gli studenti stranieri arrivati per seguire corsi di inglese. Per questo il governo ha deciso di chiudere temporaneamente anche le scuole di lingue.


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.