Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Locarno, il Pardo d'oro va in Corea

"Jigeumeun Matgo Geuttaeneun Teullida" di Hong Sangsoo miglior film del Festival di Locarno

"Jigeumeun Matgo Geuttaeneun Teullida" di Hong Sangsoo si è aggiudicato il Pardo d'oro per il miglior film nel concorso internazionale della 68esima edizione del Festival del film Locarno.

Il lungometraggio del regista della Corea del Sud ha dunque avuto la meglio su quelli che erano indicati da più parti come i favoriti per la vittoria finale, ovvero il film italiano "Bella e perduta" di Pietro Marcello e quello israeliano "Tikkun" di Avishai Sivan, che si è comunque aggiudicato il Premio speciale della giuria.

Questi gli altri premi assegnati, tra quelli principali: miglior regia ad Andrej Zulawski per "Cosmos" (Francia/Portogallo), miglior interpretazione femminile a Tanaka Sachie, Kikuchi Hazuki, Mihara Maiko e Kawamura Rira per "Happy Hour" (Giappone), per la miglior interpretazione maschile a Jung Jae-Young per il film premiato con il Pardo d'Oro "Jigeumeun Matgo Geuttaeneun Teullida". Menzioni speciali: per la sceneggiatura di "Happy Hour" e per la fotografia a Shai Goldman di "Tikkun".

Joe Pieracci

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×