Navigation

Un atlante digitale per l'opera di Italo Calvino

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2018 - 09:32

Ginevra è la città di Calvino. Ma questa volta non si sta parlando del riformatore protestante. L'Università della città elvetica sta mettendo a punto, in collaborazione con il Politecnico di Milano, un atlante digitale per raccontare Italo Calvino e valorizzare le sue opere.  E il risultato è sorprendente. Il servizio della Radiotelevisione svizzera.

Come funzionano la trama, il tema del dubbio e la metafora negli scritti di Italo Calvino? A svelarlo c'è ora una mappa interattiva digitale, frutto di una collaborazione tra l'Università di Ginevra e il Politecnico di Milano.

Grazie alla definizione di alcuni algoritmi i ricercatori italo-svizzeri hanno messo a punto immagini interattive che ricostruiscono le linee di fondo dell'intera opera del celebre romanziere e saggista. Il progetto ha potuto avvalersi del prezioso archivio di Italo Calvino conservato dalla Mondadori e sarà consultabile online.

Nel servizio del Tg le spiegazioni di Francesca Serra (Università di Ginevra), responsabile dell'atlante digitale.       

Link: atlantecalvino.unige.chLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.