Navigation

Le strane forme del piacere al Mudac di Losanna

tvsvizzera

Organi sessuali, oggettistica improbabile e opere fetish nell'esposizione che indaga sulle relazioni tra erotismo e arte

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 ottobre 2014 - 22:14

È considerata la prima mostra globale sull'influenza dell'erotismo nel design, nella moda e nell'arte. Al Mu-dac di Losanna è stata inaugurata l'esposizione Nirvana che raccoglie duecento opere di un'ottantina di artisti che sfidano il comune senso del pudore, aggiornato alla sensibilità del terzo millennio. Il divano-orgia, lampade-seno "tattili", organi maschili e femminili a profusione e disegni di orgasmi sono disseminati nel percorso della mostra, che alterna ironia dissacrante e senzazioni d'inquietudine. L'esposizione rimarrà allestita fino al 26 aprile nella città in riva al Lemano.

Un originale acquario per pesciolini rossi tvsvizzera

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.