Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Lanciato "Falcon Heavy" Tesla conquista lo spazio

Il razzo Falcon Heavy della SpaceX, di Elon Musk proprietario di Tesla, ha superato con successo il suo volo di prova. Lanciata nello spazio in direzione di Marte una Testa Roadster.

tesla

Il razzo di Elon Musk proprietario della Tesla è stato lanciato nello spazio con successo. Inizia l'era privata della conquista

Il miliardario Elon Musk ha vinto la sua scommessa. Il suo razzo, il più potente mai lanciato nello spazio, ha superato brillantemente il volo di prova. Ora è destinato a restituire agli Stati Uniti la capacità di portare in orbita equipaggi umani e, in una sua prossima versione, perfino di viaggiare verso Marte.

Un auto rossa verso il pianeta rosso

Per il momento Falcon Heavy si è accontentato di accompagnare lungo la strada per il pianeta rosso la Tesla Roadster, l'auto elettrica rossa nata nell'altra grande azienda di Musk. La vettura sta sfrecciando verso la fascia degli asteroidi che si trova fra la Terra e Marte.

Pesante 1,3 tonnellate, la Tesla Roadster sta viaggiando alla velocità di 11 chilometri al secondo. Il suo obiettivo è Marte, ma non raggiungerà mai la superficie del pianeta rosso. Le regole relative alla protezione planetaria impongono infatti di evitare qualsiasi forma di contaminazione ed è per questo che la Tesla rosso ciliegia è appena all'inizio di un viaggio a tempo indeterminato, che la farà salutare Marte da lontano, senza potersi avvicinare almeno per centinaia di milioni di anni.

Il lancio, senza equipaggio, è avvenuto con successo sulle note della celebre 'Life on Mars' di David Bowie, dalla piattaforma storica del Kennedy Space Center di Cape Canaveral (Florida),  Inizialmente programmato per le 19:30, il lancio è avvenuto oltre due ore più tardi a causa dei forti venti in quota che avrebbero potuto compromettere il successo di questo primo test del gigante dei lanciatori.

Falcon Heavy

Alto 70 metri, il Falcon Heavy è in grado di trasportare carichi davvero eccezionali: oltre 54 tonnellate in orbita bassa, compresa fra 160 e 2.000 chilometri dalla Terra, e oltre 22.000 chilogrammi nell'orbita geostazionaria, che si trova a quasi 36.000 chilometri di quota. Oltre ad essere "il razzo operativo più potente al mondo", come si legge sul profilo Twitter della SpaceX, il Falcon Heavy è stato progettato per essere riutilizzabile.

Dopo il successo di questo volo di prova le aspettative sono altissime perché il prossimo passo sarà utilizzare il Falcon Heavy per portare in orbita equipaggi umani. Nello stesso tempo la SpaceX prevede di modificare ulteriormente il suo gigante dello spazio perché possa fare da apripista per le future missioni umane su Marte.



tvsvizzera.it/ATS/fra con RSI

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box