Navigation

Laboratori svizzeri al limite delle capacità

© Keystone / Gaetan Bally

A causa dell'elevato numero di test PCR, i laboratori sono in difficoltà. Ecco l'esempio dell'ospedale di Friburgo, dove da Natale si lavora più di 12 ore al giorno per rispondere alle richieste.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2022 - 13:33
tvsvizzera.it/MaMi

Sono più di 1200 i test molecolari PCR fatti ogni giorno al laboratorio di microbiologia dell'ospedale di Friburgo. Un ritmo che non era mai stato raggiunto e, nonostante sia stato assunto personale extra, il sistema è al limite. 

"Sono tecnica di laboratorio di formazione, ma ero a casa con i miei bambini. Adesso ho ripreso perché c'era bisogno di aiuto e sono tornata: mi occupo solo di test Covid", racconta Sophie Barras ai microfoni della televisione svizzera in lingua francese.

È da Natale che il personale lavora fino a 12-13 ore al giorno. Gli esiti delle analisi vengono elaborati di giorno e di notte fino al 5 del mattino. Questo perché un test molecolare PCR non lo si può inserire dentro una macchina, aspettando il risultato. C'è tutta una procedura da rispettare, disimballaggio, controllo, etichettatura prima dell'analisi. "Dal momento della presa a carico a quando lo inseriamo nella macchina, passano tra i 5 e i 7 minuti", spiega la responsabile della microbiologia Graziella Cristaldi.

Da inizio settimana, anche il canton Berna realizza un certo numero di test per conto dell'ospedale friburghese. Ma non si può andare oltre, tutti i laboratori svizzeri sono infatti al limite.

"Non conosco laboratori che hanno ancora delle possibilità di aumentare la capacità di lavoro, di solito ci diamo una mano ma adesso la maggior parte dei laboratori, a causa dei contagi, sono al 100% anzi al 110-120% delle loro capacità" conferma il capo dei laboratori, dottor Jean-Luc Magnin. Anche perché il picco dell'ondata Omicron è atteso tra due settimane. 

Il servizio del TG:

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?