Navigation

La vendita d'armi non conosce la parola crisi

Il fatturato dei 100 maggiori gruppi industriali del settore della difesa è aumentato dell'1,3% a 470 miliardi di euro nel 2020. È il sesto anno di fila che si registra una crescita, stando al rapporto pubblicato lunedì dal Sipri, l'Istituto internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma.

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2021 - 16:05
Contenuto esterno



 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?