Navigation

La tempesta Hendrik attraversa la Svizzera

La zona depressionaria ha attraversato gran parte della Francia, della Germania (nella foto) e dell'Altipiano svizzero. Keystone / Julian Stratenschulte

Venti ad oltre 130 km/h e qualche danno di lieve entità: la prima tempesta invernale ha spazzato il nord delle Alpi nella notte tra mercoledì e giovedì.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2021 - 13:04
tvsvizzera.it/mar con Keystone-ATS

Dopo aver attraversato la Francia, la tempesta Hendrik (o Aurore in Francia) ha sferzato l'Altipiano svizzero e la Germania, causando un rapido calo delle temperature.

Sulle alture del Giura, i venti hanno raggiunto i 130 km/h mentre sul Moléson, nel Cantone Friburgo, sono stati misurati 138 km/h. Picchi simili sono stati segnalati in diverse zone della Svizzera tedesca e francese.

Pur causando qualche disagio, i danni sono stati relativamente contenuti. Degli alberi abbattuti dal vento hanno ostacolato il traffico su alcune strade, mentre una linea ferroviaria nel Cantone Appenzello è stata temporaneamente interrotta a causa del forte vento.

La tempesta ha colpito più duramente Francia e Germania. Nel nord della Francia, ad esempio, circa 250'000 case sono rimaste senza elettricità.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.