Navigation

La Russia ritira parte delle truppe schierate al confine con l'Ucraina

Il Cremlino ha confermato martedì di aver proceduto al ritiro - "pianificato" - di parte delle forze russe dispiegate nei pressi della frontiera ucraina per esercitazioni militari. Un annuncio accolto con molta prudenza da parte dell'Ucraina e dei suoi alleati occidentali.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2022 - 13:12
Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?