Navigation

La Primavera Locarnese porta un Nobel e un Oscar in Ticino

Giunta alla 3° edizione, la manifestazione culturale si è ritagliata uno spazio di primo piano nel panorama culturale cantonale

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 marzo 2015 - 19:55

E' tutto pronto a Locarno e ad Ascona, i 2 centri che torneranno ad accogliere gli eventi letterari e cinematografici della Primavera Locarnese.

Il programma dell'evento comincia col cinema il 19 marzo, col ciclo "L'immagine e la parola" mentre il 26 marzo partiranno gli incontri letterari al Monte Verità.

In questa 3° edizione non mancheranno grandi ospiti. In primis lo scrittore turco Orhan Pamuk, premiato dall'Accademia di Stoccolma nel 2006 con il Premio Nobel per la Letteratura; l'altro il regista polacco Pawel Pawlikowski, vincendo l'Oscar come miglior film straniero lo scorso febbraio. Ma i nomi non finiscono qui...

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.