Navigation

La postina che ogni giorno percorre 200 chilometri nelle valli svizzere

Ad aspettarla ogni giorno anche la 97enne Anni Buchli. SRG SSR

Anna Egger è una postina della Surselva, nel Canton Grigioni, che fa un giro di consegna molto particolare, perché è il più lungo della Svizzera.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 settembre 2021 - 10:33
tvsvizzera.it/MaMi

Il turno di Anna Egger inizia alle sei del mattino a Schluein, in Surselva. Una volta caricata la posta, parte per il suo tour, verso la valle di Safien, 103 chilometri all’andata, altrettanti al ritorno. Oltre 200 chilometri percorsi ogni giorno nella magnifica valle di Safien, nei Grigioni: un vero record svizzero. 

Non c'è tempo da perdere

La sua missione è raggiungere le fattorie e i villaggi dispersi nella vallata di cultura walser. Il primo vero villaggio che incontra è Tenna, su una terrazza a 1650 metri di altezza. C'è solo il tempo di parcheggiare e poi continua a piedi. O meglio di corsa. "Qui bisogna portarsi avanti altrimenti non si finisce, ma io sono così", racconta Anna Egger.

Più di un servizio alla popolazione

La postina grigionese consegna e ritira la posta, perché qui non c’è una filiale. Ma anche lei non arriva ovunque e, per questo, a due terzi del viaggio c’é un passaggio di consegne. La collega che si occupa delle zone più alte della vallata aspetta la chiamata a Safien Platz, dove viene passato il testimone. 

Per le postine questo lavoro è più di un servizio. “Qui i giornali si leggono ancora. La maggioranza della popolazione è composta da anziani e pochi usano il computer. In valle distribuiamo almeno un quotidiano in ogni casa”.

Incontri attesi con pazienza

Ogni giorno, Anna Egger passa anche davanti alla casa della 97enne Anni Buchli. Un breve, ma prezioso incontro. “La aspetto tutti i giorni. A volta non ricevo niente, ma va bene uguale; a volte mi preoccupo, soprattutto quando c’è tanta neve in inverno, anche se noi a questo siamo abituate”.  

Il reportage completo andato in onda sulla tv pubblica:

Contenuto esterno



I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.