Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La Pixar ti entra in testa

(tvsvizzera)

Capolavoro di animazione digitale che racconta la mente umana

Non ce ne vogliano gli altri titoli ma c'è un solo film fenomenale tra quelli visti fin qui al Festival di Cannes e è passato fuori concorso.

L'animazione digitale Inside Out della Pixar, firmata da Pete Docter, già regista di un altro capolavoro presentato a Cannes, Up, alza l'asticella della creatività narrativa a livelli eccelsi.

Il film entra nella testa di una undicenne. Tra tante risate e invenzioni buffe riesce a trasformare in qualcosa di comprensibile – e in entertainment di livello altissimo – la cosa più complicata che ci sia: la mente umana.

John Lasseter, produttore e condottiero pixariano da vent'anni almeno (il suo Toy Story è del 1995) dice che sono state svolte ingenti ricerche per presentare ciò che scienza e psicologia sanno su emozioni, ricordi e sul funzionamento della mente.

Pete Docter

(Pixar Disney - foto RSI)

Ne esce un'opera da guardare a qualsiasi età, per capire di sé e degli altri cose semplici e complesse insieme. Per il regista Pete Docter "è stato tutto complicato e il lavoro più grande nel film è stato semplificare la materia. Non tanto per i bambini, che la capiscono bene, ma per gli adulti".

Se un marziano arrivasse dallo spazio e chiedesse una definizione di creatività e talento, Inside Out sarebbe una risposta sensata.

Marco Zucchi

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box