Navigation

La magnificenza del Duomo raccontata ai milanesi

Proiettato nella celebre basilica il documentario presentato l'anno scorso al Festival del film di Locarno

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 luglio 2016 - 21:09

Il Duomo di Milano si è trasformato ieri sera in una sala cinematografica. All'interno delle pregiate navate il folto pubblico ha potuto assistere al documentario, presentato alla 68esima edizione del Festival internazionale del film di Locarno, "L'infinita fabbrica del Duomo".

La pellicola testimonia l'opera straordinaria di tutte le maestranze – architetti, carpentieri, marmisti, scultori, orafi e semplici muratori - che si sono succedute sul cantiere apertosi nell'ormai lontano 1387 e che hanno garantito nei secoli la conservazione del celebre monumento ambrosiano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.