Navigation

La contadina svizzera delle Langhe

Contenuto esterno

Trent'anni fa Franziska Burgunder lasciò Berna e si trasferì con il marito in Piemonte dove, da allora, vive e lavora a Bricco del Gallo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 giugno 2021 - 18:30
Filippo Fiorini, RSI News

Può capitare, girando per le LangheLink esterno piemontesi, di imbattersi in un pezzetto di Svizzera: Franziska Burgunder, nata a Berna e di professione montatore pubblicitario, si è trasferita sulla collina del Bricco del Gallo esattamente trent'anni fa e da allora passa le sue giornate producendo formaggi tipici del Piemonte e svizzeri.

 "È una vita intensa - dice in uno dei pochi attimi di riposo che la sua giornata tipo le consente - ma vedere nascere un agnello, o vedere gli animali pascolare, ti ripaga di tutte le fatiche". Per i lavori più duri, poi, questa signora che non perde il suo accento germanofono può contare sui suoi sei figli (cinque femmine e un maschio), molti cani e una forza inesauribile. La sua storia nel video in apertura.


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.