La televisione svizzera per l’Italia

CGIL: “Gli assalitori si richiamano alle logiche del fascismo”

vetro rotto
La sede del sindacato è stata assalata da manifestanti anti Green Pass Keystone / Massimo Percossi

Il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi si è recato lunedì di persona alla sede del sindacato CGIL che lo scorso sabato – con il pretesto della contestazione al Green Pass – è stata assaltata da manifestanti riconducibili all’estrema destra e in particolare a Forza Nuova.

Compagini neofasciste che il segretario generale della CGIL Maurizio Landini ora chiede vengano sciolte. Non si tratta, secondo lui, di un atto criminale in sé, ma di una chiara strategia politica: “Siamo in presenza di forze organizzate che hanno premeditato questo evento e che si richiamano esplicitamente alla logica e alle ragioni del fascismo”.

Contenuto esterno

Forze che da tempo hanno inquinato la protesta e il disagio sociale e alle quali adesso i sindacati chiedono di reagire con una risposta radicale: “Quello che è avvenuto rende evidente cos’hanno in testa questi soggetti. Le risposte non sono semplicemente arresti e condanne per quello che hanno fatto. C’è bisogno di far applicare le leggi della nostra Costituzione, a partire dallo scioglimento di queste organizzazioni” prosegue Landini.

Uno scioglimento che potrebbe essere reso effettivo con un semplice decreto, ma “sono almeno 3-4 anni che chiediamo questa legge e che ripetiamo che quello che stava avvenendo non andava sottovalutato. Bisognava farlo prima di questo assalto”.

Il prossimo sabato tutti i principali sindacati italiani scenderanno in piazza per una grande manifestazione pacifica, “in modo da rendere chiaro che all’autoritarismo e al fascismo si risponde con la partecipazione e con la democrazia”, aggiunge Landini.

Contenuto esterno


Attualità

prigionieri di guerra salgono su un bus.

Altri sviluppi

Scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev

Questo contenuto è stato pubblicato al Russia e Ucraina hanno liberato 95 prigionieri di guerra a testa, a meno di un mese dal precedente scambio.

Di più Scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev
La capsula Sarco per l'eutanasia assistita.

Altri sviluppi

Capsula per suicidio Sarco: primo impiego entro l’anno

Questo contenuto è stato pubblicato al Una nuova associazione di aiuto al suicidio, The Last Resort, ha presentato ufficialmente oggi la capsula per suicidio Sarco. Ma polemiche e dubbi non mancano.

Di più Capsula per suicidio Sarco: primo impiego entro l’anno
Veduta del piccolo villaggio di Chaux-du-Milieu

Altri sviluppi

“Troppi bimbi”, stop alle nuove famiglie a Chaux-du-Milieu

Questo contenuto è stato pubblicato al Il piccolo comune neocastellano ha deciso di porre un freno all'arrivo di nuove famiglie sul suo territorio poiché la presenza di molti bambini e bambine sta creando insolubili problemi alle casse pubbliche.

Di più “Troppi bimbi”, stop alle nuove famiglie a Chaux-du-Milieu
Area Schengen in un aeroporto UE.

Altri sviluppi

Frontiere Schengen, 300 milioni dalla Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al La dotazione globale del fondo per il presidio dei confini UE è di 6,2 miliardi di euro, di cui una cinquantina torneranno nella Confederazione per l'implementazione dei nuovi sistemi di informazione e scambio dati.

Di più Frontiere Schengen, 300 milioni dalla Svizzera
confezioni wegovy ozempic e mounjaro

Altri sviluppi

Iniezioni dimagranti, attesi costi per centinaia di milioni

Questo contenuto è stato pubblicato al Il clamore e la curiosità attorno alle iniezioni per la perdita di peso, destinate in primis ai diabetici, stanno facendo lievitare enormemente i costi sanitari.

Di più Iniezioni dimagranti, attesi costi per centinaia di milioni
veicoli posteggiati

Altri sviluppi

Calano in Svizzera le immatricolazioni di veicoli stradali

Questo contenuto è stato pubblicato al Le vendite di veicoli a motore sono scese in giugno: sono stati immatricolati 33'100 auto, camion, bus e moto, con una flessione del 9% rispetto allo stesso periodo del 2023.

Di più Calano in Svizzera le immatricolazioni di veicoli stradali

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR