Navigation

La baglionitudine degli svizzeri

Il cantante italiano a Locarno non ha voluto farsi intervistare con le telecamere. Per lui hanno parlato i suoi fan svizzeri

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2014 - 21:36

La giornalista della Televisione Svizzera si reca a Locarno per intervistare Claudio Baglioni. Il suo agente però è irremovibile: «l'artista non rilascia interviste video, solo radio».

Ma, si sa, una troupe televisiva non si arrende facilmente; inutile insistere con il management di Baglioni, allora chi può parlare e raccontare qualcosa del cantautore italiano? I suoi fan, naturalmente!

Sì, anche in Svizzera ce ne sono molti. Nel servizio scopriamo quali sono i ricordi che legano i ticinesi al loro ...piccolo, grande amore, diventato con gli anni, probabilmente, più timido di fronte alle telecamere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.