Navigation

L'omaggio di Parigi a Josephine Baker

Contenuto esterno

Parigi ha reso un grande omaggio a Josephine Baker, la cantante afroamericana morta nel 1975 che ha fatto della Francia la sua terra d'elezione e ha contribuito a segnarne la storia. Ballerina, cantante, spia antinazista, attivista per i diritti umani, è infatti stata ammessa fra i grandi illustri al Pantheon, da Napoleone a Marie Curie. Dove riposerà per sempre.

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 dicembre 2021 - 22:19

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?