Navigation

L'arte plasmata con pialla e motosega

È nel suo Canton Vaud, che Claudia Comte si è innamorata del legno; una passione che ha portato con sé a Berlino, dove lavora, e ha creato le proprie opere negli ultimi anni…

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2015 - 20:42

Pialla e motosega non sono scalpello o pennello, ma c'è un'artista vodese, che ha saputo imporsi sulla scena internazionale grazie a un metodo di scultura del legno poco convenzionale. Dopo aver esposto le proprie opere in mezza Europa, per Claudia Comte è ora finalmente giunto la consacrazione artistica a New York…

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.