Navigation

La Polaroid compie 70 anni

Contenuto esterno

Sono passati 70 anni dalla prima dimostrazione pubblica del funzionamento della Polaroid. Anche nell’era delle fotografie digitali, le sue istantanee continuano a sedurre.

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2017 - 09:00
tvsvizzera.it/zz con RSI (Il Quotidiano del 5.3.2017)

Era il 1947 quando Edwin H.Land dimostrò pubblicamente il funzionamento della sua Polaroid Land Camera, che utilizzava fogli fotosensibili sui quali un’immagine in bianco e nero si sviluppava in una sessantina di secondi.

L’anno dopo, per 89 dollari e 95 centesimi fu venduta a Boston la Polariod Land Camera 95, che divenne il prototipo della prima generazione di macchine fotografiche istantanee, le quali negli anni ’50 conobbero una diffusione planetaria.  

Il successo fu immenso e ancora oggi rimane vivo il fascino "istantaneo" che ha conquistato molti, da Marilyn Monroe a Andy Warhol.

Una curiosità: sapevate che scuotere la fotografia non la fa sviluppare più in fretta?

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.