Navigation

Israele dà il via libera alla quarta dose

Contenuto esterno

Davanti all’aumento di casi di coronavirus c’è un paese che sta reagendo più velocemente degli altri: Israele è infatti il primo al mondo ad offrire la quarta dose del vaccino. La potranno fare gli over 60, gli immunodepressi e gli operatori sanitari che hanno ricevuto il terzo richiamo da almeno 4 mesi. La campagna vaccinale dovrebbe partire nei prossimi giorni.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2021 - 13:04

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?