La televisione svizzera per l’Italia

In treno da Milano a Parigi

treno fermo in stazione
Dopo 40 anni di monopolio, il TGV ha un concorrente Keystone / Mourad Balti Touati

È partito sabato mattina da Milano centrale il primo Frecciarossa per Parigi: un viaggio storico perché la capitale francese si avvicina di mezz’ora e perché per la prima volta il TGV ha un concorrente. Il viaggio dura poco meno di sette ore (6.30 nel tragitto serale).

Obbligata dalla Commissione europea, la Francia ha dovuto accettare l’arrivo di Trenitalia, che propone biglietti a 30 euro e punta a trasportare oltre mezzo milione di passeggeri.

“È un viaggio storico”, dice uno dei primi passeggeri a bordo del treno ad alta velocità.

Ci sono voluti tre anni di negoziati, ma alla fine ETR1000 ce l’ha fatta e ormai può viaggiare su quei binari che per 40 anni sono stati esclusiva dei TGV.

L’entusiasmo è anche di chi si preoccupa per l’ambiente: con l’introduzione di questa linea, infatti, meno persone sceglieranno di recarsi in auto o in aereo da una capitale della moda all’altra.

Certo, i tre viaggi offerti dalla società italiana non possono competere con i 22 offerti da parte francese. Frecciarossa punta quindi sul confort. Sui convogli è infatti presente anche la classe Executive, che offre viaggi di lusso a una clientela business. Classe Executive che sui TGV non c’è.

Attualità

Le cascate del Reno a Sciaffusa.

Altri sviluppi

Le rocce delle cascate del Reno sotto esame

Questo contenuto è stato pubblicato al I geologi misurano le vibrazioni per accertarne la stabilità malgrado l’erosione. Si pensa in particolare alla sicurezza dei turisti.

Di più Le rocce delle cascate del Reno sotto esame
Cozze nel Lago di Costanza.

Altri sviluppi

Specie invasive, una soluzione per le cozze quagga

Questo contenuto è stato pubblicato al La cozza quagga può essere una risorsa naturale da sfruttare come alternativa al cemento o ai comuni fertilizzanti. L'idea di una start-up svizzera.

Di più Specie invasive, una soluzione per le cozze quagga
Soccorritori della Rega.

Altri sviluppi

Alpinista muore sul Cervino

Questo contenuto è stato pubblicato al Un'alpinista è deceduta oggi mentre si trovava sul Cervino. La donna è precipitata per 100 metri morendo sul colpo, riferisce la polizia cantonale vallesana.

Di più Alpinista muore sul Cervino
Un drone nel cielo.

Altri sviluppi

Droni, una campagna per evitare il caos nei cieli

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Ufficio federale dell'aviazione civile detta le istruzioni per l'uso corretto degli apparecchi volanti pilotati a distanza.

Di più Droni, una campagna per evitare il caos nei cieli
Una farmacista davanti a una scansia di farmaci.

Altri sviluppi

L’autorizzazione dei medicinali in Svizzera più lenta che in Ue

Questo contenuto è stato pubblicato al L'omologazione di un farmaco in Svizzera, indica uno studio condotto dall'industria farmaceutica e da Swissmedic, richiede in media 249 giorni in più rispetto all'Unione Europea.

Di più L’autorizzazione dei medicinali in Svizzera più lenta che in Ue

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR