Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Immigrazione in Svizzera La difficile sopravvivenza delle Case d’Italia

(1)

Le Case d'Italia in Svizzera

Se l’italianità in generale continua a godere di vaste simpatie nella Confederazione, non può dirsi la stessa cosa delle Case d’Italia disseminate in vari cantoni.

Punti d’aggregazione di emigrati queste sedi hanno rappresentato per decenni un contatto privilegiato con la madrepatria e un luogo dove era possibile incontrare compatrioti e frequentare scuole e istituti di lingua e cultura italiana. Al loro interno erano ospitate associazioni ricreative e culturali ma anche servizi consolari e organizzazioni sociali che offrivano sostegno ai nuovi arrivati.

Finite le grandi ondate migratorie dalla penisola le Case d’Italia stanno vivendo un cambio generazionale e sono confrontate con le politiche di risparmio promosse da Roma che hanno portato in alcuni casi, ad esempio a Lucerna e Locarno, alla vendita degli edifici e alla loro chiusura.

Non è questo il caso di Zurigo dove però lo stabile di Erismannstrasse 6 è attualmente inagibile per i lavori di ristrutturazione, dopo oltre 80 anni di attività. Quando riaprirà i circa 250 studenti potranno continuare a seguire i corsi della scuola bilingue e biculturale, dalla scuola d’infanzia alla maturità liceale.

Ma, come detto, non in tutti i cantoni queste sedi sopravvivono ai tagli decisi a Roma. Lo stesso edificio consolare di Lugano in Via Ferruccio Pelli è stato messo in vendita, anche se per il momento mancano gli acquirenti.

E per gli italiani di seconda e terza generazione che non hanno fatto ritorno nel Belpaese si stanno inesorabilmente riducendo gli spazi a loro disposizione nella Confederazione.

tvsvizzera/spal con RSI (Quotidiano del 5.1.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box