Navigation

iLondinium #32: la piattaforma (online) della bellezza

faStyle è stato ideato da Antonio Fabrizio per facilitare la gestione delle prenotazioni dei saloni di bellezza ma permette anche al cliente di trovare il salone libero più vicino

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 giugno 2015 - 09:41

La rete è una rivoluzione per chi la sa utilizzare, per tutti gli altri diventa un'enorme opportunità solo se risulta facile da utilizzare. "Prova tu a spiegare ad una shampista come si usa il cloud, molto più semplice invece spiegare come utilizzare una app sul telefono. A tutto il resto pensiamo noi", spiega Antonio Fabrizio, fondatore di faStyle, una piattaforma (su Cloud, appunto) per prenotare appuntamenti nei saloni di bellezza, in modo semplice ed immediato.

Non solo aiuta i professionisti del settore a gestire il proprio salone anche dal punto di vista del marketing, faStyle aiuta i clienti a trovare il primo appuntamento, il salone più vicino. "faStyle nasce come esigenza - ricorda Antonio -. Un giorno mia cognata ci chiede di darle una mano nell'apertura di un salone di bellezza. Le chiedo chi registra le prenotazioni mentre lei è occupata con il cliente. Da qui nasce l'idea di realizzare un algoritmo in grado di gestire il booking, creando nel contempo un network di negozi affiliati".

L'intervista è di Lorenzo Amuso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.