Navigation

iLondinium #14: il sindaco di Camden

Lazzaro Pietragnoli, che dieci anni fa rinunciò a una buona carriera politica in Italia per emigrare a Londra, oggi guida uno dei 33 comuni della capitale britannica

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 febbraio 2015 - 10:08

Massimo Cacciari vorrebbe che tornasse in Italia, per candidarsi a primo cittadino di Venezia. Ma per il momento Lazzaro Pietragnoli sta bene a Londra, dove qualche mese fa è stato eletto sindaco del borough di Camden, uno dei 33 comuni che compongono la capitale britannica.

La passione per la politica lo accompagna dai tempi dell'università, prima nella sinistra giovanile, poi nel Pds. Dopo la nomina a segretario Ds a Venezia, entra nella segreteria del vicesindaco, all'epoca dell'amministrazione Costa.

Dieci anni fa la svolta: lascia l'Italia per Londra, dove vive con la famiglia. Nel 2012 è eletto per la prima volta consigliere con i Labour, oggi ha la responsabilità di un budget che supera il miliardo di franchi.

L'intervista a Lazzaro Pietragnoli è di Lorenzo Amuso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.