Navigation

Il ticinese Sebalter all'Eurosong

tvsvizzera

Il giubiaschese si aggiudica la finale svizzera di Kreuzlingen

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 febbraio 2014 - 14:54

Rappresenterà la canzone elvetica in maggio a Copenaghen

Dopo il successo dei Sinplus - due anni fa - sarà ancora una volta un ticinese a rappresentare la Svizzera allo Eurovision Song Contest, il concorso musicale continentale che quest'anno si terrà in maggio a Copenaghen. Ieri sera, a festeggiare la vittoria nella finale nazionale, è stato il giubiaschese Sebastiano Pau-Lessi, in arte Sebalter.

Il ticinese 28enne, di professione avvocato, l'ha spuntata con la canzone "Hunter of starsLink esterno" sugli altri cinque candidati che si sono sfidati alla Bodensee-Arena di Kreuzlingen (canton Turgovia). Sul podio anche un'altra ticinese, la locarnese Iris Mone al pianoforte, che con i suoi 3 For All ha conquistato il terzo posto del concorso canoro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.