Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Era chiuso da tre anni Il Monte Generoso riconsegnato al pubblico

Il “Fiore di pietra” sul Monte Generoso è realtà. La nuova struttura creata dall’architetto Mario Botta è stata inaugurata, oggi mercoledì, a 1'700 metri di quota. L’evento ha attirato un folto drappello di giornalisti provenienti da tutta la Svizzera e anche dalla Germania.

gen (1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La nuova struttura, che ospiterà sale conferenze e multiuso e un ristorante panoramico, sostituisce la precedente chiusa parzialmente nel 2010 per il cedimento di una roccia.

La nuova struttura di Mario Botta si fa finalmente osservare da vicino. Costruito su una roccia "ricucita" dopo i cedimenti che hanno portato alla chiusura dell ristorante precedente, è costato 25 milioni al percento cultutrale Migros, 1 milione di franchi anche al Canton Ticino. 

È la seconda volta che il grande distributore svizzero Migros investe nel Generoso: nel '41 salvò la ferrovia dallo smantellamento. Laddove si trovavano già i due precedenti hotel, la struttura si erge ora con due risoranti panoramici una terrazza e una sala conferenze. Per l'architetto Mario Botta è molto più di un ristorante. 

“Provo una sensazione di gioia, perché si consegna alla collettività questo lavoro”, ha dichiarato l'architetto Mario Botta. "C’è però anche molta malinconia, perché per l’architetto l’abbandono e come per un genitore se un proprio figlio se ne va”.


gen

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.


subscription form

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.


tvsvizzera.it/fra con RSI

×