La televisione svizzera per l’Italia

Il più grande impianto solare della Svizzera è previsto a Berna

aeroporto Berna-Belp
Keystone / Peter Schneider

L'ambizioso progetto nascerà di fianco all'aeroporto regionale di Berna-Belp e dovrebbe produrre 35 gigawattora annui.

Nell’area dell’aeroporto regionale di Berna-Belp potrebbe sorgere il più grande impianto fotovoltaico in campo aperto della Svizzera: a promuoverlo sono il gruppo energetico BKW e Flughafen Bern, la società che gestisce lo scalo.

I pannelli solari verranno posati su una superficie di 25 ettari nell’area a sud-ovest della pista, spiega BKW in un comunicato odierno. La produzione annuale di elettricità dovrebbe attestarsi a 35 gigawattora, sufficiente per coprire il fabbisogno di 15’000 economie domestiche, con una quota di energia prodotta in inverno pari al 30%.

Lo studio di fattibilità dell’iniziativa “BelpmoosSolar” – questo il suo nome – è già stato realizzato. Ora comincia la fase di progettazione e di domanda delle autorizzazioni. In ossequio alla strategia energetica della Confederazione, i promotori sono convinti di poter procedere rapidamente, in collaborazione anche con la città di Berna, proprietaria dei terreni dell’aeroporto, e con il cantone. I costi di investimento sono stimati a 30 milioni di franchi.

“Il progetto non promette solo energia prodotta in modo sostenibile: è anche un’opportunità per la natura, perché in parte dell’area aeroportuale vengono creati nuovi habitat, abbandonando le coltivazioni”, si legge nella nota. Complessivamente il territorio sarà così utilizzato tre volte: dall’aviazione, che è l’attività sempre di base dell’aeroporto, dal comparto produzione energia, nonché dal segmento agricoltura-ecologia.

Berna non è il primo scalo a utilizzare il proprio terreno per generare energia solare: l’aeroporto di Vienna dispone già di un impianto di dimensioni simili.
 

Attualità

La capsula Sarco per l'eutanasia assistita.

Altri sviluppi

Capsula per suicidio Sarco: primo impiego entro l’anno

Questo contenuto è stato pubblicato al Una nuova associazione di aiuto al suicidio, The Last Resort, ha presentato ufficialmente oggi la capsula per suicidio Sarco. Ma polemiche e dubbi non mancano.

Di più Capsula per suicidio Sarco: primo impiego entro l’anno
Veduta del piccolo villaggio di Chaux-du-Milieu

Altri sviluppi

“Troppi bimbi”, stop alle nuove famiglie a Chaux-du-Milieu

Questo contenuto è stato pubblicato al Il piccolo comune neocastellano ha deciso di porre un freno all'arrivo di nuove famiglie sul suo territorio poiché la presenza di molti bambini e bambine sta creando insolubili problemi alle casse pubbliche.

Di più “Troppi bimbi”, stop alle nuove famiglie a Chaux-du-Milieu
Area Schengen in un aeroporto UE.

Altri sviluppi

Frontiere Schengen, 300 milioni dalla Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al La dotazione globale del fondo per il presidio dei confini UE è di 6,2 miliardi di euro, di cui una cinquantina torneranno nella Confederazione per l'implementazione dei nuovi sistemi di informazione e scambio dati.

Di più Frontiere Schengen, 300 milioni dalla Svizzera
confezioni wegovy ozempic e mounjaro

Altri sviluppi

Iniezioni dimagranti, attesi costi per centinaia di milioni

Questo contenuto è stato pubblicato al Il clamore e la curiosità attorno alle iniezioni per la perdita di peso, destinate in primis ai diabetici, stanno facendo lievitare enormemente i costi sanitari.

Di più Iniezioni dimagranti, attesi costi per centinaia di milioni
veicoli posteggiati

Altri sviluppi

Calano in Svizzera le immatricolazioni di veicoli stradali

Questo contenuto è stato pubblicato al Le vendite di veicoli a motore sono scese in giugno: sono stati immatricolati 33'100 auto, camion, bus e moto, con una flessione del 9% rispetto allo stesso periodo del 2023.

Di più Calano in Svizzera le immatricolazioni di veicoli stradali
zelensky

Altri sviluppi

Kiev apre a un dialogo con Mosca

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha aperto la porta a una partecipazione della Russia a un prossimo vertice di pace tra i due Paesi.

Di più Kiev apre a un dialogo con Mosca

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR