Navigation

Il cioccolato siciliano

In Sicilia, a Modica, si produce cioccolata seguendo ancora la tradizione azteca

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2014 - 15:30

Nella splendida Val di Noto, che comprende le province di Ragusa, Siracusa e Catania, chiamata anche 'valle del barocco' e dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, c'è una cittadina famosa per un cioccolato molto speciale, prodotto ancora in modo assolutamente artigianale secondo l'antica tradizione azteca portata dai conquistatori spagnoli.

A Modica, Sara Galeazzi visita la piccola pasticceria-laboratorio di Elvira Roccasalva, che racconta la lunga storia del cacao e mostra le diverse fasi di lavorazione per ottenere il cioccolato tipico della zona: non raffinato, croccante e sabbioso

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.