Navigation

Il cinema riscopre Heidi

Il film sarà in sala per Natale 2015 ed è interpretato tra gli altri dall'attore elvetico Bruno Ganz nella parte del nonno

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2014 - 20:43

La storia, il romanzo di Heidi torna a interessare il cinema. A 62 anni dalla prima celebre versione cinematografica svizzera infatti, adesso c'è un nuovo set: si gira nei Grigioni, dove è ambientato il romando di Johanna Spyri pubblicato nel 1880. Le ambientazioni del nuovo film sono le stesse della pellicola girata da Luigi Comencini 62 anni fa, opera che contribuì a esportare Heidi in tutto il mondo. Il brusco ma amorevole nonno è interpretato da Bruno Ganz.

Il romanzo di Johanna Spyri, è una critica alla borghesia ostile e ingessata di allora, che imponeva un ruolo alle donne. Heidi, aperta e selvaggia, rappresenta invece la rottura di questi schemi.

Il film dovrebbe uscire nelle sale per Natale 2015.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.