Navigation

Il Capodanno in Russia e in Ucraina

Contenuto esterno

In diverse località del mondo ci si prepara per i primi festeggiamenti di Capodanno senza restrizioni legate alla pandemia di Covid-19. In Russia e in Ucraina, però, non è un Capodanno qualunque. L’offensiva di Mosca non si è fermata nemmeno nell'ultimo giorno dell'anno: sabato mattina i bombardamenti lanciati sulla capitale Kiev hanno ucciso una persona e distrutto un hotel. L'allerta rimane altissima.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2022 - 21:30
tvsvizzera.it/mrj

Anche in Russia il Capodanno è all'insegna della guerra: il rpesidente Vladimir Putin ha fatto visita a una base militare per portare i suoi auguri personali ai soldati che hanno combattuto in Ucraina. Parole solenni anche da parte del ministro della difesa Sergei Shoigu, che ha dichiarato: "La nostra vittoria, come il nuovo anno, è inevitabile".

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?