Navigation

Il Belgio presenta il passaporto a fumetti

Contenuto esterno

I cittadini belgi, tra pochi giorni, avranno in tasca un passaporto tutto nuovo e dedicato alla nona arte, la fumettistica (di cui il Belgio è la patria indiscussa, con oltre 700 autori). Il documento sarà illustrato con i personaggi più celebri, con i Puffi, Tintin e tanti altri.

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 febbraio 2022 - 21:09

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?