Navigation

I talebani conquistano anche a Kabul

Saigon 1975? No, Kabul settembre 2021. Un Chinook dell'esercito statunitense decolla dall'ambasciata americana. Copyright 2021 The Associated Press. All Rights Reserved.

Il presidente Ashraf Ghani è fuggito dall'Afghanistan domenica, consegnando di fatto il potere ai talebani, che sono entrati nella capitale Kabul.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 agosto 2021 - 20:47
tvsvizzera.it/mar

La vittoria è ormai totale per i talebani. Vent'anni dopo l'intervento militare della coalizione guidata dagli Stati Uniti, in soli dieci giorni il movimento islamista radicale ha ormai riconquistato praticamente tutto il Paese.

La capitale Kabul è caduta quasi senza colpo ferire, dopo che il presidente Ashraf Ghani ha lasciato il Paese, trasferendosi, secondo alcuni media locali, in Tagikistan.

Nell'edizione del Telegiornale, gli ultimi sviluppi e la testimonianza da Kabul di Alberto Cairo, ortopedico e delegato del Comitato internazionale della Croce Rossa.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.