Navigation

L'architetto-artista Peter Zumthor compie 75 anni

Gli edifici progettati da Peter Zumthor, che compie giovedì 75 anni, sono caratterizzati da linee nette, così come sono netti i suoi giudizi e le sue dichiarazioni. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 aprile 2018 - 20:59
tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (TG del 26.04.2018)
Contenuto esterno


L'atmosfera, il clima le nuvole, la luce: chi ascolta Peter Zumthor parlare dei suoi progetti non pensa immediatamente al cemento, alla pietra, al design di un edificio.  Lui costruisce per creare armonia con la natura e suscitare emozioni. "Forse suona pretenzioso, ma sono allo stesso tempo architetto e artista", aveva una volta detto alla stampa.

Contenuto esterno


Zumthor, nato a Basilea il 26 aprile del 1943 è uno degli architetti svizzeri più influenti e celebri. Da 40 anni vive e lavora nel cantone Grigioni, dove si trova anche uno dei suoi edifici più conosciuti dai suoi compatrioti: le terme di Vals. 


Nel 2009  è stato insignito del premio PritzkerLink esterno, il "Nobel" dell'architettura. La giuria aveva allora lodato la "presenza atemporale" che caratterizza i suoi progetti: "Ha il raro talento di unire un pensiero chiaro e rigoroso a una vera dimensione poetica – il risultato sono lavori che non cessano mai d'ispirare".

Attualmente sta seguendo diverse costruzione tra cui un museo a Los Angeles, una biblioteca in Corea del sud, un grattacelo ad Anversa. La mole di lavoro non lo scoraggia, anzi. "Lavoro volentieri. È quello che mi tiene in vita", dice.

L'architetto è anche famoso per le sue dichiarazioni e giudizi, spesso netti come le linee che caratterizzano i suoi edifici. Della Torre Eiffel aveva detto: "Ottima ingegneria, ma non mi emoziona". "Impressionante, ma troppo monumentale", è stato il suo giudizio su Piazza San Pietro del Bernini. 

Un architetto sul quale non ha niente da dire è il suo connazionale Le Corbusier. "I suoi edifici, mi emozionano, tutti. Non c'è nulla che non va con gli edifici di Le Corbusier".

  


Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?