Navigation

Grande successo per il museo dedicato a Chaplin

Ad ammirare il nuovo regno del vagabondo, tanta, tantissima gente. In appena sei mesi di vita Chaplin’s world è diventato il fulcro turistico di Vevey

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 settembre 2016 - 20:51

Che Charlot fosse immortale lo si sapeva, ma che il suo museo a Corsier-sur-Vevey potesse avere tanto successo non era certo scontato.

Sei mesi dopo la sua apertura Chaplin's world è ogni giorno affollatissimo e questo, nella regione, ha dato vita ad una piccola rivoluzione turistica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.