Navigation

La Ferrari di Vettel inizia con una vittoria

È stata subito battaglia tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel nel primo GP del Mondiale 2018 di Formula 1. A spuntarla a Melbourne, come lo scorso anno, è stato il tedesco della Ferrari. Terzo Kimi Räikkönen.

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 marzo 2018 - 13:10
tvsvizzera.it/fra con RSI


Contenuto esterno


Momento decisivo il 19o giro quando Vettel ha approfittato del pit stop del britannico della Mercedes per superarlo e che al 25o ha sostituito gli pneumatici in regime di virtual safety car, rientrando così in pista ancora davanti a tutti. Terzo è arrivato il finlandese Kimi Räikkönen, al volante dell'altra Rossa.

Per Vettel, partito in terza posizione in griglia dietro allo stesso Hamilton ed al suo compagno di squadra, si tratta del terzo successo in Australia e del numero 48 in carriera, conquistato nel weekend in cui ha preso parte al suo 200o GP.

L'Alfa Romeo Sauber ha portato una sola monoposto al traguardo, quella di Charles Leclerc, che si è piazzato al 13o posto. Marcus Ericsson si è invece dovuto ritirare per problemi tecnici dopo cinque giri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.