Navigation

Grammy Awards: una pioggia di premi per tre artisti

Contenuto esterno

I Grammy Awards sono tornati a tenersi in presenza a Las Vegas e sono tre gli artisti più premiati di questa edizione: Jon Batiste, Bruno Mars e Olivia Rodrigo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2022 - 15:45
tvsvizzera.it/mrj

Il ritorno in presenza dei Grammy Awards, tenutisi domenica a Las Vegas, è stato dominato da tre nomi in particolare. La migliore artista emergente e quella con il migliore album pop (“Sour”) è stata Olivia Rodrigo. La 19enne ex star di Disney ha occupato le Top10 di tutto il mondo per mesi e la sua “Good for You” è stata usata centinaia di milioni di volte come sottofondo di video su Tik Tok.

Jon Batiste ha portato a casa il premio per il miglior album “We Are.” Album che era stato nominato per 11 categorie. Il video del brano “Freedom” è anche stato scelto come miglior video del 2021.

Il duo soul-funk di Bruno Mars e Anderson Paak, Silk Sonic, ha ricevuto il premio per canzone dell’anno e miglior canzone R&B con “Leave the Door Open”.

Riconoscimenti importanti sono andati anche ai Foo Fighters, dopo la morte del loro batterista Taylor Hawkins. La band ha vinto il premio per la migliore performance rock, la migliore canzone rock e il migliore album rock (Medicine at Midnight).

La serata è stata segnata anche da un intervento in video del presidente ucraino Zelensky, che ha rilanciato un appello alla pace.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?