Navigation

Geraldine Chaplin: il film che non avrei mostrato a papà

La figlia del grande Charlie, cresciuta in Svizzera, è stata ospite del Festival di Friborgo per presentare 'Sand dollars', storia di una ricca francese innamorata di una giovanissima prostituta

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2015 - 22:37

Il festival del film di Friborgo ha vissuto uno dei momenti più intensi con la visita di Geraldine Chaplin, la figlia del grande Charlie Chaplin. Cresciuta in Svizzera, interprete di film memorabili come il dottor Zivago, l'attrice ora settantenne non smette di girare e anzi si cimenta in pellicole decisamente impegnative.

In 'Sand dollars' "c'è un equilibrio costante tra amore e abuso. È un film nel quale i soldi non comprano la felicità, ma possono comprare le illusioni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.