Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

freddato boss, autista e due testimoni Quattro persone uccise in un agguato nel Foggiano

(1)

Esplode nel Foggiano la guerra tra cosche

Quattro persone sono state uccise ieri nell’ambito della guerra che vede contrapposti clan mafiosi nel Foggiano.

Obiettivo della strage, avvenuta a San Marco in Lamis, era il boss Mario Luciano Romito, ritenuto dagli investigatori uno degli esponenti di spicco dell'omonimo clan che negli ultimi anni si è contrapposto a quello dei Libergolis nella cosiddetta faida del Gargano per il controllo del territorio.  

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri i sicari, dopo aver affiancato sulla strada provinciale 272 il Maggiolone del boss, avrebbero aperto il fuoco con un kalashnikov e un fucile da caccia calibro 12, uccidendo sul colpo Mario Luciano Romito e il cognato Matteo De Palma che gli faceva da autista.

Poi il commando si è messo all'inseguimento del Fiorino a bordo del quale stavano tentando di fuggire due contadini, testimoni scomodi del duplice omicidio e li hanno freddati. Uno dei due agricoltori ha cercato anche di scappare a piedi ma i sicari lo hanno finito.

Secondo quanto emerge dalle indagini, i sicari potrebbero aver agito per una vendetta collegata a omicidi avvenuti in precedenza nella stessa zona.

Dall'inizio dell'anno sono 17 le persone uccise nel Foggiano. Le faide tra i clan nella zona vanno avanti da 30 anni e sono all’origine di oltre 300 omicidi, l’80 per cento dei quali è rimasto impunito.

Oggi è giunto a Foggia il ministro dell’Interno Minniti che ha presieduto un vertice sulla sicurezza. La criminalità foggiana, ha detto il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, è stata a torto “considerata troppo a lungo una mafia di serie B”.   

tvsvizzera/spal con RSI (TG del 10.8.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×