Navigation

Francesco Rosi è morto all'età di 92 anni

Il regista italiano è morto sabato mattina a Roma dove si era trasferito diversi anni fa

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 gennaio 2015 - 21:05

E' morto sabato mattina a Roma il regista Francesco Rosi, nato a Napoli il 15 novembre del 1922, ed uno dei grandi del cinema italiano.

"Un altro pezzo della storia e della cultura di Napoli e dell'Italia intera se ne va", commenta il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, "Francesco Rosi, orgoglio di Napoli, ci lascia però la sua immensa arte, lo sguardo attento e lucido sulla realtà italiana degli ultimi cinquant'anni. Ci lascia i suoi film, le sue opere d'arte, il suo ingegno inimitabile".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.