Navigation

Ferdinando Scianna agli onori a Milano

Ferdinando Scianna nel suo studio milanese. Claudio Moschin

Cinquanta delle più famose immagini del fotografo siciliano sono esposte alla galleria Still di Milano. Incontro con l'autore.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 dicembre 2021 - 13:12
tvsvizzera.it/mar

Nato a Bagheria nel 1943, Ferdinando Scianna è stato il primo italiano ammesso nel 1982 alla Magnum, la prestigiosa agenzia fondata da Robert Capa e Cartier Bresson.

Il percorso allestito nella galleria milaneseLink esterno presenta alcune delle immagini più iconiche di questo fotografo, sempre rimasto legato all'immagine in bianco e nero.

Intitolata Non chiamatemi maestro, l'esposizione ripercorre la straordinaria carriera di Scianna, dai viaggi in Spagna, in America Latina o a New York, passando per la sua amata Sicilia, e costellata di numerosi riconoscimenti internazionali, di oltre 60 volumi pubblicati, di centinaia di reportage e anche di incursioni riuscite nel mondo della moda.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?