Navigation

Expo, bilancio di metà strada

L'esposizione universale è arrivata a metà strada. Sono passati infatti tre mesi dall'avvio di Expo e non sono mancate le polemiche sul numero effettivo di visitatori. C'è chi ha definito l'evento un vero flop e chi invece lo difende

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2015 - 20:40

La nostra inviata, Paola Nurnberg, è andata a vedere i padiglioni più visitati. Anche quello svizzero - che in tre mesi ha registrato 760mila presenze - e che si prepara a festeggiare domani il primo d'agosto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.