Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Entomologo? No, "avvocato degli insetti"

Il ricercatore Christian Schweizer li alleva e li espone, affinché i bambini possano conoscerli e apprezzarli anziché averne paura

Non poche persone, per gli insetti provano repulsione. Non è il caso del ricercatore argoviese Christian Schweizer che, anzi, si definisce un vero avvocato degli animaletti a sei zampe. Schweizer ne fa una missione: vuole far conoscere al pubblico, soprattutto ai più giovani, il meraviglioso mondo di questi piccoli animaletti.

In un centro commerciale di Pfäffikon, canton Svitto [cfr. video], Christian Schweizer mostra i suoi insetti agli allievi di una classe elementare. Ha organizzato un'esposizione sugli insetti esotici. Qualche timore iniziale, ma l'esperienza è anche divertente.

L'obiettivo del ricercatore è fare in modo che i bambini rimangano affascinati e non provino paura.

A Wittnau, Argovia, Christian Schweizer alleva i suoi insetti esotici. Provengono dalla foresta tropicale e sono specie minacciate. Per questo ritiene così importante allevarli e mostrarli al pubblico. Ne ha varie migliaia in decine di terrari.

Come la mantide orchidea che sta proprio consumando il suo pasto [cfr. video sopra]. "Già da piccolo raccoglievo i bruchi e li curavo", racconta Schweizer, "per poi vedere le pupe trasformarsi in farfalle. Bellissimo. Ho iniziato così. C'è chi ha il pollice verde, io ho per così dire il pollice per gli insetti."

Grazie alle varie esposizioni che organizza, Schweizer riesce a coprire i costi per il suo allevamento. Ma non potrebbe mai vendere uno dei suoi insetti per guadagnarci qualcosa: "Non riuscirei a dare via i miei animali se non ho la garanzia assoluta che verranno trattati bene. Anche se si tratta solo di un insetto."

Una passione, la sua, che dura da quasi 40 anni.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×