Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Dopo il terremoto di ottobre Castelluccio di Norcia collegata con il mondo

A Castelluccio di Norcia, in provincia di Perugia, la strada della speranza è di realtà. Il Pian Grande è ora di nuovo raggiungibile dopo il terremoto di otto mesi fa. È infatti stata riaperta al traffico la strada provinciale 477 che collega Norcia a Castelluccio. Il Pian Grande e il borgo distrutto dal sisma sono dunque di nuovo raggiungibili

cast

Castelluccio torna a vivere dopo il terremoto grazie alla ricostruzione delle principali arterie di comunicazione. Riaperta la Strada Provinciale 477 che collega Norcia a Castelluccio dopo circa otto mesi del terremoto del 30 ottobre scorso.

E con la riapertura della strada si sono visti i primi turisti, giunti per visitare il Pian Grande e ammirare la fiorita dei campi. 

(Keystone)

E con i turisti sono riprese altre attiviità: nella struttura provvisoria allestita nella piazzetta di Castelluccio alcuni ristoratori del borgo hanno dato vita a un ristorante. In attesa che il paese, completamente distrutto, venga ricostruito. Anche se l'allarme resta alto.

Il nostro inviato è andato a Castelluccio per testimoniare la rinascita del paese...  e per capire cosa va e non va nella ricostruzione.


subscription form

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.


tvsvizzera.it/fra con RSI

×