Navigation

Cadono due aerei nei Grigioni e in Nidvaldo

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 04 agosto 2018 - 19:19
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 4.7.2018)

Un piccolo velivolo si è schiantato questa mattina in un bosco nei pressi di Hergiswil, nel Canton Nidvaldo e quattro persone, tra cui due bambini, hanno perso la vita. Potrebbe essere ben più grave l'incidente occorso a un vecchio Junkers precipitato in montagna vicino a Flims nei Grigioni.

Nell'impatto l'apparecchio, che è andato completamente distrutto, ha preso fuoco e nell'area boschiva si è sviluppato un incendio che ha ostacolato i soccorsi e richiesto l'intervento dei pompieri.

Contenuto esterno


A bordo del Socata TB-10 della Pilatus, velivolo normalmente utilizzato dai dipendenti del costruttore aeronautico che ha sede a Stans (Nidvaldo), possono volare fino a 5 persone, hanno fatto sapere fonti dell'azienda.

Il velivolo era decollato attorno alle 9.30 dall'aeroporto di Kägiswil (Obvaldo) ed è precipitato dopo 20 minuti di volo. Sulle cause dell'incidente è stata aperta un'inchiesta che sarà condotta dalla Procura federale, in collaborazione con il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI), la polizia e il Ministero pubblico di Nidvaldo.

Cade aereo nei Grigioni

Un secondo aereo è caduto nel pomeriggio sul Piz Segnas (3'099 metri) sopra Flims (GR). Si tratta di un velivolo storico, più precisamente di uno Junkers Ju 52 dell'associazione Ju-Air, secondo quanto comunica la stessa organizzazione sul suo sito internet. Il velivolo è un trimotore del 1939 con 17 posti, un ex apparecchio dell'aeronautica militare svizzera. Notizie sul numero e sulle condizioni delle persone a bordo, non vengono per il momento fornite dalle autorità. Sul luogo si sono recati tre elicotteri civili e due elicotteri della Rega. Soccorsi sono arrivati anche dal versante nord della montagna, dal canton Glarona.

Contenuto esterno


Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?