Navigation

Discorso di fine anno di Mario Draghi: "Continuate a vaccinarvi"

Sul futuro, il primo ministro per ora non si sbottona. Keystone / Roberto Monaldo / Pool

Il primo ministro italiano insiste sulla necessità del booster. "Il mio destino non conta - ha aggiunto - sono un nonno al servizio della Repubblica".

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2021 - 13:03
tvsvizzera.it/MaMi

Durante la consueta conferenza stampa di fine anno, il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi ha insistito sull’importanza della terza dose ma sono tanti i temi toccati: dalla ripresa economica al futuro del governo, con o senza Draghi.

Anche questa volta, è stato conciso e asciutto, come da suo stile. Perché per Draghi non si possono rileggere i risultati di un anno di governo, se non partendo dalla sanità. Anche perché i risultati sanitari hanno fatto da molla a una sorprendente ripresa economica che in Italia non viaggia solo oltre il 6% del Pil (prodotto interno lordo), ma crea anche basi più allargate di rilancio in vista dei fondi europei del PNRR, Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Il servizio del corrispondente, Lorenzo Buccella.

Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?