Navigation

Buone notizie per gli appassionati di calcio svizzeri

Contenuto esterno


La televisione pubblica svizzera continuerà a diffondere alcune partite della Champions League e dell’Europa League. Un accordo in tal senso è stato raggiunto con la Team Marketing, l'agenzia di commercializzazione esclusiva della UEFA.

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 luglio 2017 - 15:39

I canali della Società svizzera di radiotelevisione (di cui fa parte tvsvizzera.it) continueranno anche dal 2018 a trasmettere incontri delle due competizioni europee per club.

Ad acquistare i diritti è stata la tv privata svizzero tedesca Teleclub. Tuttavia la SSR si è accordata con l’agenzia della UEFA affinché i suoi canali possano diffondere in diretta il mercoledì sera (per complessive 31 serate) una partita della Champions e il giovedì una dell’Europa League. La SSR sarà libera di scegliere quali incontri trasmettere.

La SSR è rimasta l’unica televisione pubblica dell’Europa occidentale a potere trasmettere in diretta e in chiaro delle partite della Champions League. 

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.